Notaio BLOG

Il Blog del Portale Notarile Notaio.org


Lascia un commento

đź“Ł A settembre lavora in uno Studio Notarile! Corso online in tempo reale per Diplomati e Laureati

 

đź“Ł A settembre lavora in uno Studio Notarile! Corso online in tempo reale per Diplomati e Laureati

👉 LAVORA IN UNO STUDIO NOTARILE

👉 CORSO ASSISTENTE NOTARILE PER DIPLOMATI E LAUREATI

👉 Quota di partecipazione scontata di 500 EURO e divisa in 3 rate

👉 Da euro 2.380 ad euro 1.880

đź“Ś Corso ONLINE: dal 12 settembre al 30 settembre 2022

đź“Ť Leggi le oltre 640 recensioni di chi ha giĂ  frequentato: https://www.emagister.it/corsi_corsi_assistente_notarile_notaio_org_formazione-ef57498.htm

đź“Ť Leggi di chi giĂ  lavora dopo il Corso:

https://www.assistente-notarile.com/corso_assistente_notarile_opinioni.htm

Terminato il Corso, sarà direttamente Notaio.org Formazione a segnalarti e presentarti ai Notai delle zone d’Italia da te scelte ed a seguirti fino all’inserimento lavorativo

 

Partecipa anche tu al Corso Professionale per Assistente Notarile, aperto a Diplomati e Laureati, e lavora subito in uno Studio Notarile.


Lascia un commento

Il Notaio Leader®: equilibrio tra nitroglicerina e sabbia di diatomee

📌 Il Notaio Leader®: equilibrio tra nitroglicerina e sabbia di diatomee
 
Chi è il notaio leader® e quali caratteristiche deve possedere? Notaio leader® si nasce o si diventa? L’evoluzione dal notaio boss al notaio leader®.
 
⏲ Leggi l’articolo sul Blog (7 minuti di lettura)
 
👉 Iscriviti a Marketing-Notarile.IT per commentare e ricevere gli articoli via e-mail
 


Lascia un commento

“Rumors” ed Aggiornamento Concorsi Notarili (09/06/2022)

A) Il 3/12/2019 è stato bandito un nuovo concorso notarile a 300 posti da notaio –elevati a 400 – (D.D. 3/12/2019)

Con Decreto 3 dicembre 2019 è stato indetto il bando di concorso per 300 posti di notaio pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 97 del 10 dicembre 2019 – 4a Serie speciale – “Concorsi ed esami”.

Il form di domanda poteva essere inviato fino alle ore 23:59 dell’ 8 gennaio 2020

Consulta il bando del concorso

Prove scritte concorso notarile a 400 posti (1,2,3 dicembre 2021): modalità operative svolgimento

Pubblicata la Commissione del concorso notarile a 400 posti di notaio (D.D. 03/12/2019)

====================================================================

18 giugno 2021 – Riapertura dei termini del concorso
In riferimento al decreto dirigenziale 3 dicembre 2019 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 97 del 10 dicembre 2019 – 4° serie speciale concorsi ed esami – come integrato dal decreto dirigenziale 17 maggio 2021, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ÂŞ Serie speciale «Concorsi ed esami» del 18 maggio 2021, n. 39, la Direzione generale degli affari interni, con decreto 17 giugno 2021 ha prorogato di ulteriori trenta giorni decorrenti dalla data della pubblicazione odierna in Gazzetta Ufficiale i termini per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso al fine di consentire la partecipazione anche ai candidati che hanno giĂ  compiuto il cinquantesimo anno di etĂ .

I candidati che non hanno presentato la domanda di partecipazione al concorso di cui al d.d. 3 dicembre 2019 entro il termine riaperto dal d.d. 17 maggio 2021, anche ove abbiano giĂ  compiuto il cinquantesimo anno di etĂ , possono, pertanto, presentarla, secondo le modalitĂ  previste dal bando.

Notai – 3 dicembre 2019 – Concorso a 300 posti (elevati a 400) – Scheda di sintesi 18 giugno 2021 – Riapertura dei termini del concorso

====================================================================

18 maggio 2021 – Decreto 17 maggio 2021 – Ampliamento posti e riapertura termini presentazione domanda

Decreto 17 maggio 2021 – Concorso a 300 posti di notaio indetto con d.d. 3 dicembre 2019 – Ampliamento posti e riapertura termini presentazione domande

====================================================================

TRACCE DEL CONCORSO

Traccia Inter Vivos – Mercoledì 1 dicembre 2021 – Concorso notarile a 400 posti da notaio (D.D. 03/12/2019)

Traccia Societario – Giovedì 2 dicembre 2021 – Concorso notarile a 400 posti da notaio (D.D. 03/12/2019)

Traccia Mortis Causa – Venerdì 3 dicembre 2021 – Concorso notarile a 400 posti da notaio (D.D. 03/12/2019)

====================================================================

COMUNICATI

1 febbraio 2022 –  Correzione elaborati

I candidati che hanno consegnato gli elaborati sono 1577.

La commissione esaminatrice ha iniziato a predisporre i criteri di correzione delle prove scritte a partire dal 14 dicembre 2021; dopo la sospensione per il periodo natalizio, i lavori sono ripresi l’ 11 gennaio 2022 e sono stati completati il 13 gennaio 2022; l’attivitĂ  di correzione degli elaborati ha avuto inizio, in seduta plenaria, il 18 gennaio 2022.

La commissione ha stabilito di seguire il seguente ordine nella correzione degli elaborati:

  1. inter vivos- civile
  2. inter vivos- commerciale
  3. mortis causa

Alla data del 31 maggio 2022 sono state aperte 407 buste.

Sono stati valutati idonei n. 53 candidati.

====================================================================

DATE PROVE SCRITTE

23 luglio 2021 – Pubblicazione delle date, del luogo, nonchĂ© delle modalitĂ  di presentazione dei concorrenti relativamente allo svolgimento delle prove scritte del concorso

Si avvisa che le prove scritte del concorso per esami a 400 posti di notaio, indetto con D.D. 3 dicembre 2019, si svolgeranno nei giorni 29-30 novembre 2021 – 1-2- e 3 dicembre 2021, in Roma presso la FIERA DI ROMA – Via Portuense, 1645 – 00148 Roma.

I candidati dovranno presentarsi entro e non oltre le ore 8.30.

I concorrenti ai quali non sia stata comunicata l’esclusione dal concorso, saranno tenuti a presentarsi per l’identificazione e per la consegna dei testi di consultazione, conformemente a quanto previsto dall’art. 7 del bando di concorso, in Roma presso la FIERA DI ROMA – Via Portuense, 1645 – 00148 Roma – dalle ore 8.00 alle ore 13.30, esibendo uno dei documenti di cui all’art. 7 comma 11 del bando, secondo il seguente ordine:

il giorno 29 novembre 2021, i candidati i cui cognomi iniziano con le lettere dalla “A” alla “K”

il giorno 30 novembre 2021, i candidati i cui cognomi iniziano con le lettere dalla “L” alla “Z”

Non saranno, in ogni caso, accettati testi presentati nei giorni delle prove scritte.

Nella Gazzetta Ufficiale – IV serie speciale – del 29 ottobre 2021 si darà eventuale comunicazione di modificazioni del luogo, delle date di svolgimento delle prove scritte e delle modalità di convocazione dei concorrenti, ivi comprese le prescrizioni eventualmente adottate per il contenimento del rischio epidemiologico.

Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti.

====================================================================

DATE PROVE SCRITTE – Gazzetta Ufficiale n. 31 del 20 aprile 2021

20 aprile 2021 – Differimento prove di esame e riapertura termini presentazione domande

Rinvio della pubblicazione delle date, del luogo e delle modalitĂ  di presentazione dei concorrenti relativamente allo svolgimento delle prove scritte del concorso, per esame, a trecento posti di notaio indetto con decreto dirigenziale 3 dicembre 2019.

Si comunica che, perdurando gravi criticitĂ , in conseguenza dell’emergenza sanitaria in atto, per lo svolgimento della prova scritta del concorso per esame a 300 posti di notaio, di cui alla Gazzetta Ufficiale, 4^ serie speciale, n. 97 del 10 dicembre 2019, in condizioni di sicurezza nelle date giĂ  fissate nei giorni 14 – 15 – 16 – 17 e 18 giugno 2021, lo svolgimento delle stesse sarĂ  differito al prossimo autunno.

Inoltre, sin da ora si rende noto che, in considerazione della mancata indizione di un concorso notarile nell’anno 2020 e del reiterato differimento delle prove di esame di quello già bandito con d.d. 3 dicembre 2019, questo Ministero ritiene opportuno disporre un ampliamento dei posti messi a concorso, prevedendosi contestualmente, la riapertura dei termini per la presentazione delle domande di partecipazione.

Ai fini indicati, l’integrazione del bando di concorso e le indicazioni su date, luogo e modalità di svolgimento delle prove scritte verranno pubblicate nella Gazzetta Ufficiale, 4^ serie speciale, del 18 maggio 2021.

Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti nei confronti di tutti i candidati.

====================================================================

LUOGO PROVE SCRITTE – Gazzetta Ufficiale n. 19 del 9 marzo 2021

Rinvio della pubblicazione delle indicazioni del luogo e delle modalitĂ  di presentazione dei concorrenti relativamente allo svolgimento delle prove scritte del concorso, per esame, a 300 posti di notaio indetto con decreto dirigenziale 3 dicembre 2019.

Si comunica che le indicazioni del luogo e delle modalitĂ  di svolgimento delle prove scritte del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, di cui alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana -4ÂŞ Serie speciale «Concorsi ed esami» – numero 97 del 10 dicembre 2019, giĂ  fissate nei giorni 14, 15,16, 17 e 18 giugno 2021 verranno pubblicate nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4ÂŞ Serie speciale «Concorsi ed esami» – numero 31 del 20 aprile 2021

====================================================================

DATE PROVE SCRITTE – Gazzetta Ufficiale n. 98 del 18 dicembre 2020

Si avvisa che le prove scritte di cui all’art. 5 del bando di concorso, per esame, a trecento posti di notaio, indetto con d.d. 3 dicembre 2019 e pubblicato, per estratto, nella Gazzetta Ufficiale n. 97 del 10 dicembre 2019, si svolgeranno in Roma nei giorni 14-15-16-17 e 18 giugno 2021. I candidati dovranno presentarsi presso la sede di esame entro e non oltre le ore 8,30. I concorrenti ai quali non sia stata comunicata l’esclusione dal concorso, saranno tenuti a presentarsi per l’identificazione e per la consegna dei testi di consultazione, conformemente a quanto previsto dall’art. 7 del bando di concorso, dalle ore 8,00 alle ore 13,30, esibendo uno dei documenti di cui all’art. 7, comma 11 del bando, secondo il seguente ordine:

il giorno 14 giugno 2021, i candidati i cui cognomi iniziano con le lettere dalla «A» alla «K»;

il giorno 15 giugno 2021, i candidati i cui cognomi iniziano con le lettere dalla «L» alla «Z».

Non saranno, in ogni caso, accettati testi presentati nei giorni delle prove scritte.

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ÂŞ Serie speciale «Concorsi ed esami» – del 9 marzo 2021 si dara’ comunicazione del luogo di svolgimento delle prove scritte, nonche’ dell’eventuale modifica delle date di svolgimento delle stesse e delle modalita’ di convocazione dei concorrenti.

====================================================================

25 settembre 2020 – Rinvio pubblicazione prove di esame

Si comunica che le date, il luogo, nonché le modalità di svolgimento delle prove scritte del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, di cui alla Gazzetta Ufficiale, 4^ serie speciale, n. 97 del 10 dicembre 2019, verranno pubblicate nella Gazzetta Ufficiale, 4^ serie speciale, del 18 dicembre 2020.

In detta Gazzetta si darĂ  comunicazione della nuova data di pubblicazione in caso di eventuale ulteriore rinvio.

====================================================================

19 maggio 2020Rinvio pubblicazione prove d’esame

Si comunica che le date, il luogo, nonché le modalità di svolgimento delle prove scritte del concorso, per esame, a 300 posti di notaio di cui alla Gazzetta Ufficiale 4^ serie speciale n. 97 del 10 dicembre 2019, verranno pubblicate nella Gazzetta Ufficiale 4^ serie speciale del 25 settembre 2020.

In detta Gazzetta si darĂ  comunicazione della nuova data di pubblicazione, in caso di eventuale ulteriore rinvio.

====================================================================

DECRETI DI SOSTITUZIONE DEI COMMISSARI

22 aprile 2022 – Sostituzione componente Commissione esaminatrice

Decreto 22 aprile 2022 – Modifica commissione esaminatrice del concorso a 400 posti di notaio indetto con d.d. 3 dicembre 2019

22 aprile 2022

Il Ministro della Giustizia

VISTO l’art. 5 del d.lgs. 24 aprile 2006, n. 166;

VISTO il decreto ministeriale dell’11 novembre 2021, con il quale è stata nominata la commissione esaminatrice del concorso per esame a 400 posti di notaio indetto con decreto dirigenziale del 3 dicembre 2019;

VISTA la nota dell’8 marzo 2022, con la quale il professore Oberdan Tommaso Scozzafava ha rassegnato le proprie dimissioni per legittimi impedimenti sopravvenuti;

RITENUTA la necessità di procedere alla sostituzione del predetto quale componente della commissione esaminatrice;

RITENUTO che, in sostituzione del professore Oberdan Tommaso Scozzafava possa essere nominato, il professore Mariano Robles, professore ordinario di diritto privato presso l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro;

DECRETA

il professore Mariano Robles, professore ordinario di diritto privato presso l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, è nominato componente della commissione esaminatrice del concorso per esame a 400 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale 3 dicembre 2019, in sostituzione del professore Oberdan Tommaso Scozzafava.

La spesa relativa al funzionamento della commissione graverĂ  sul cap. 1250, p.g. 10.

Roma, 22 aprile 2022

La Ministra
Marta Cartabia

====================================================================

17 febbraio 2022 – Sostituzione componente Commissione esaminatrice

Decreto 15 febbraio 2022 – Modifica commissione esaminatrice del concorso a 400 posti di notaio indetto con d.d. 3 dicembre 2019

15 febbraio 2022

Il Ministro della Giustizia

VISTO l’art. 5 del d. lgs. 24 aprile 2006, n. 166;

VISTO il decreto ministeriale dell’11 novembre 2021, con il quale è stata nominata la commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 400 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale del 3 dicembre2019;

VISTA la nota del 26 gennaio 2022, con la quale il dott. Andrea Zuliani, giudice in servizio presso il tribunale di Udine, ha rassegnato le proprie dimissioni per legittime sopravvenute ragioni professionali legate al trasferimento del predetto presso la Corte Suprema di Cassazione;

RITENUTA la necessità di procedere alla sostituzione del dott. Zuliani quale componente della commissione esaminatrice;

RITENUTO che, in sostituzione del predetto, possa essere nominato il dott. Michele Prencipe;

DECRETA

il dott. Michele Prencipe, magistrato di VII valutazione di professionalità in servizio presso la Corte di appello di Bari, è nominato componente della commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 400 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale 11 novembre 2021, in sostituzione del dott. Andrea Zuliani.

La spesa relativa al funzionamento della commissione graverĂ  sul cap. 1250, p.g. 10 e 2.

Roma, 15 febbraio 2022

La Ministra
Marta Cartabia

====================================================================

Decreto 29 novembre 2021 – Modifica commissione esaminatrice del concorso a 400 posti di notaio indetto con d.d. 3 dicembre 2019

29 novembre 2021

Il Ministro della Giustizia

VISTO l’art. 5 del d.lgs. 24 aprile 2006, n. 166;

VISTO il decreto ministeriale dell’11 novembre 2021, con il quale è stata nominata la commissione esaminatrice del concorso per esame a 400 posti di notaio indetto con decreto dirigenziale del 3 dicembre 2019;

VISTA la nota del 17 novembre 2021, con la quale il professore Andrea Tucci ha rassegnato le proprie dimissioni per legittimi impedimenti sopravvenuti;

RITENUTA la necessità di procedere alla sostituzione del predetto quale componente della commissione esaminatrice;

RITENUTO che, in sostituzione del professore Andrea Tucci possa essere nominato, il professore Maurizio Benincasa, professore associato di diritto privato presso l’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo;

DECRETA

il professore Maurizio Benincasa, professore associato di diritto privato presso l’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, è nominato componente della commissione esaminatrice del concorso per esame a 400 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale 3 dicembre 2019, in sostituzione del professore Andrea Tucci.

La spesa relativa al funzionamento della commissione graverĂ  sul cap. 1250, p.g. 10 e 2.

Roma, 29 novembre 2021

La Ministra
Marta Cartabia

B) Il 16/11/2018 è stato bandito un nuovo concorso notarile a 300 posti da notaio (D.D. 16/11/2018)

Con Decreto 16 novembre 2018 è stato indetto il bando di concorso per 300 posti di notaio pubblicato nella  Gazzetta Ufficiale n. 93 del 23 novembre 2018 – 4a Serie speciale – “Concorsi ed esami”.

Il form di domanda poteva essere inviato fino alle ore 23:59 del 22 dicembre 2018.

Dopo tale termine il form non poteva più essere compilato ed inviato: il termine era tassativo.

Consulta il bando del concorso

Date prove scritte concorso

15 gennaio 2019 – Pubblicazione delle date, del luogo, nonchĂ© delle modalitĂ  di presentazione dei concorrenti relativamente allo svolgimento delle prove scritte del concorso.

Si avvisa che le prove scritte di cui all’art. 5 del bando di concorso, per esame, a trecento posti di notaio, indetto con D.D. 16 novembre 2018, si svolgeranno nei giorni 1, 2, 3, 4 e-5 aprile 2019, in Roma presso l’ERGIFE PALACE HOTEL Via Aurelia n. 617-619.

I candidati dovranno presentarsi entro e non oltre le ore 8.30.

I concorrenti ai quali non sia stata comunicata l’esclusione dal concorso, saranno tenuti a presentarsi per l’identificazione e per la consegna dei testi di consultazione, conformemente a quanto previsto dall’art. 7 del bando di concorso, in Roma presso l’ERGIFE PALACE HOTEL- Via Aurelia n. 617- 619- dalle ore 8.00 alle ore 13.30, esibendo uno dei documenti di cui all’art. 7 comma 11 del bando, secondo il seguente ordine:

  • il giorno 1° aprile 2019, i candidati i cui cognomi iniziano con le lettere dalla “A” alla “K”;
  • il giorno 2 aprile 2019, i candidati i cui cognomi iniziano con le lettere dalla “L” alla “Z”.

Non saranno, in ogni caso, accettati testi presentati nei giorni delle prove scritte.

Nella Gazzetta Ufficiale – IV serie speciale – del 1° marzo 2019 si darà eventuale comunicazione di modificazioni del luogo, delle date di svolgimento delle prove scritte e delle modalità di convocazione dei concorrenti.

Pubblicata la Commissione esaminatrice con Decreto 19 marzo 2019

====================================================================

TRACCE DEL CONCORSO

Traccia Mortis Causa – Mercoledì 3 aprile 2019 – Concorso notarile a 300 posti da notaio (D.D. 16/11/2018)

Traccia Inter vivos – Giovedì 4 aprile 2019 – Concorso notarile a 300 posti da notaio (D.D. 16/11/2018)

Traccia Societario – Venerdì 5 aprile 2019 – Concorso notarile a 300 posti da notaio (D.D. 16/11/2018)

====================================================================

17 dicembre 2020

Sono stati ammessi agli orali 244 partecipanti: CONSULTA L’ELENCO DEI 244 PARTECIPANTI AMMESSI AGLI ORALI

18 dicembre 2020 – Sorteggio Corte d’Appello e prove orali

Si comunica che la Corte di Appello sorteggiata è MESSINA

in ordine alfabetico seguono:

  • Milano
  • Napoli
  • Palermo
  • Perugia
  • Potenza
  • Reggio Calabria
  • Roma
  • Salerno
  • Torino
  • Trento
  • Trieste
  • Venezia
  • Ancona
  • Bari
  • Bologna
  • Brescia
  • Cagliari
  • Caltanissetta
  •  Campobasso
  • Catania
  • Catanzaro
  • Firenze
  • Genova
  • L’Aquila
  • Lecce

Le prove orali inizieranno in data 1° febbraio 2021. Si informa altresì che ciascun candidato riceverà da parte della Procura della Repubblica competente una convocazione con l’indicazione della data e dell’orario di svolgimento della prova .

Roma 18 dicembre 2020

Il Direttore dell’Ufficio
Cesare Russo

====================================================================

Pubblicata la graduatoria del concorso notarile a 300 posti bandito con D.D. 16/11/2018 (e l’elenco delle Sedi disponibili)

Nominati 195 nuovi notai (elenco e sedi di assegnazione)

====================================================================

COMUNICATI

3 giugno 2019 – Comunicato

Coloro che hanno consegnato sono stati 1.585 candidati.

La Commissione esaminatrice ha elaborato i criteri di correzione delle prove scritte a partire dall’ 11 aprile 2019 e fino al 21 maggio 2019 ed ha iniziato i lavori di correzione degli elaborati in seduta plenaria in data 22 maggio 2019 svolgendo n. 23 sedute.

La Commissione ha deciso di seguire il seguente ordine nella correzione degli elaborati:

  1. Inter vivos-civile;
  2. Mortis causa;
  3. Inter vivos-commerciale.

====================================================================

DECRETI DI SOSTITUZIONE DEI COMMISSARI

Decreto 3 febbraio 2021 – Sostituzione componente Commissione esaminatrice concorso notaio indetto con d.d. 16 novembre 2018

3 febbraio 2021

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

IL MINISTRO

VISTO l’art. 5 del d.lgs. 24 aprile 2006, n. 166;

VISTO il decreto ministeriale del 19 marzo 2019, con il quale è stata nominata la commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale del 16 novembre 2018;

VISTA la nota del 21 gennaio 2021, con la quale il dott. Rocco Guglielmo, notaio nei distretti riuniti di Catanzaro, Crotone, Lamezia Terme e Vibo Valentia, ha rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico di componente della commissione per sopravvenuti e gravi motivi;

RITENUTA la necessità di procedere alla sostituzione del predetto quale componente della commissione esaminatrice;

RITENUTO che, in sostituzione del dott. Rocco Guglielmo, possa essere nominato il dott. Paride Marini Elisei, notaio nei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia;

DECRETA

il dott. Paride Marini Elisei, notaio nei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, è nominato componente della commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale del 16 novembre 2018, in sostituzione del dott. Rocco Guglielmo.

La spesa relativa al funzionamento della commissione graverĂ  sul cap. 1250, p.g. 10 e 2.

Roma,  3 febbraio 2021

Alfonso Bonafede

====================================================================

Decreto 28 luglio 2020 – Sostituzione componente Commissione esaminatrice concorso notaio indetto con d.d. 16 novembre 2018

28 luglio 2020

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

IL MINISTRO

VISTO l’art. 5 del d.lgs. 24 aprile 2006, n. 166;

VISTO il decreto ministeriale del 19 marzo 2019, con il quale è stata nominata la commissione esaminatrice del concorso per esame a 300 posti di notaio indetto con decreto dirigenziale del 16 novembre 2018;

VISTA la nota dell’8 luglio 2020, con la quale il professore Alberto Gambino ha rassegnato le proprie dimissioni per legittimi impedimenti sopravvenuti;

RITENUTA la necessità di procedere alla sostituzione del predetto quale componente della commissione esaminatrice;

RITENUTO che, in sostituzione del professore Alberto Gambino possa essere nominato, il professore Emanuele Bilotti, professore ordinario di diritto privato presso l’Università Europea di Roma,

DECRETA

il professore Emanuele Bilotti, professore ordinario di diritto privato presso l’Università Europea di Roma, è nominato componente della commissione esaminatrice del concorso per esame a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale 16 novembre 2018, in sostituzione del professore Alberto Gambino.

La spesa relativa al funzionamento della commissione graverĂ  sul cap. 1250, p.g. 10 e 2.

Roma, 28 luglio 2020

Alfonso Bonafede

====================================================================

Decreto 21 luglio 2020 – Sostituzione componenti Commissione esaminatrice concorso notaio indetto con d.d. 16 novembre 2018

21 luglio 2020

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

IL MINISTRO

VISTO l’art. 5 del d.lgs. 24 aprile 2006, n. 166;

VISTO il decreto ministeriale del 19 marzo 2019, con il quale è stata nominata la commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale del 16 novembre 2018;

VISTA la nota del 4 giugno 2020, con la quale il dott. Pietro Caserta, notaio nei distretti riuniti di Ascoli Piceno e Fermo, ha rassegnato le proprie dimissioni per legittime sopravvenute ragioni personali;

VISTA la nota dell’11 giugno 2020, con la quale il dott. Paride Marini Elisei, notaio nei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, ha rassegnato le proprie dimissioni per legittime sopravvenute ragioni personali;

RITENUTA la necessità di procedere alla sostituzione dei predetti quali componenti della commissione esaminatrice;

VISTA la nota del 30 giugno 2020 con la quale il Consiglio nazionale del notariato ha comunicato ulteriori nominativi di notai disponibili a far parte della commissione medesima;

RITENUTO che, in sostituzione del dott. Pietro Caserta, notaio nei distretti riuniti di Ascoli Piceno e Fermo, possa essere nominata la dott.ssa Roberta Cocchini, notaio nel distretto notarile di Livorno;

RITENUTO che, in sostituzione del dott. Paride Marini Elisei, notaio nei distretti notarili riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, possa essere nominata, la dott.ssa Monica Polizzano, notaio nei distretti notarili riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia,

DECRETA

la dott.ssa Roberta Cocchini, notaio nel distretto notarile di Livorno, è nominata componente della commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale 16 novembre 2018, in sostituzione del dott. Pietro Caserta, notaio nei distretti riuniti di Ascoli Piceno e Fermo;

la dott.ssa Monica Polizzano, notaio nei distretti notarili riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, è nominata componente della medesima commissione esaminatrice, in sostituzione del dott. Paride Marini Elisei, notaio nei distretti notarili riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia.

La spesa relativa al funzionamento della commissione graverĂ  sul cap. 1250, p.g. 10 e 2.

Roma, 21 luglio 2020

IL MINISTRO
Alfonso Bonafede

====================================================================

Decreto 24 giugno 2020 – Sostituzione componente Commissione esaminatrice concorso notaio indetto con d.d. 16 novembre 2018

24 giugno 2020

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

IL MINISTRO

VISTO l’art. 5 del d.lgs. 24 aprile 2006, n. 166;

VISTO il decreto ministeriale del 19 marzo 2019, con il quale è stata nominata la commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale del 16 novembre 2018;

VISTA la nota del 26 maggio 2020, con la quale la dott.ssa Marisa Attollino, giudice in servizio presso il tribunale di Bari, ha rassegnato le proprie dimissioni per legittime sopravvenute ragioni personali;

RITENUTA la necessità di procedere alla sostituzione della predetta quale componente della commissione esaminatrice;

RITENUTO che, in sostituzione della dott.ssa Attollino, possa essere nominato la dott.ssa Maria Grazia Savastano

DECRETA

la dott.ssa Maria Grazia Savastano, magistrato di VI valutazione di professionalità in servizio presso la Corte di appello di Napoli, è nominata componente della commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale 16 novembre 2018, in sostituzione della dott.ssa Marisa Attollino.

La spesa relativa al funzionamento della commissione graverĂ  sul cap. 1250, p.g. 10 e 2.

Roma, 24 giugno 2020

Alfonso Bonafede

====================================================================

Decreto 22 ottobre 2019 – Sostituzione componenti Commissione esaminatrice concorso notaio indetto con d.d. 16 novembre 2018

22 ottobre 2019

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

IL MINISTRO

VISTO l’art. 5 del d.lgs. 24 aprile 2006, n. 166;

VISTO il decreto ministeriale del 19 marzo 2019, con il quale è stata nominata la commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale del 16 novembre 2018;

VISTO il decreto ministeriale del 28 marzo 2019, con il quale il dott. Antonio Matella, notaio in pensione, è stato nominato componente della predetta commissione esaminatrice, in sostituzione del dott. Guido Grisi, notaio nei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, dimissionario;

VISTO il decreto ministeriale del 4 luglio 2019, con il quale il prof. Ignazio Tardia, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo, e la prof.ssa Adelaide Quaranta, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di economia, management e diritto dell’impresa dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, sono stati nominati componenti della medesima commissione esaminatrice, in sostituzione, rispettivamente, della prof.ssa Maria Carmela Venuti e della prof.ssa Lara Modica;

VISTO il decreto ministeriale del 3 ottobre 2019, con il quale il dott. Antonio Caruso, notaio nei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, e il prof. Pierpaolo Michele Sanfilippo, professore ordinario di diritto commerciale presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli studi di Catania, sono stati nominati componenti della medesima commissione esaminatrice, in sostituzione, rispettivamente, del dott. Vincenzo Di Caprio, notaio nel distretto di Santa Maria Capua Vetere, e del prof. Ignazio Tardia;

VISTA la nota dell’8 ottobre 2019, con la quale il dott. Antonio Caruso, notaio nei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, ha rassegnato le proprie dimissioni per sopravvenuti motivi personali;

CONSIDERATO inoltre che il prossimo 9 novembre 2019 saranno decorsi più di cinque anni dal collocamento in pensione del dott. Antonio Matella, con conseguente venir meno della condizione prevista dall’articolo 5, comma 1-bis, del decreto legislativo 24 aprile 2006, n. 166, per comporre la commissione esaminatrice;

RITENUTA dunque la necessità di procedere alla sostituzione dei predetti componenti della commissione esaminatrice;

RITENUTO che, in sostituzione del dott. Antonio Caruso, notaio nei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, possa essere nominato il dott. Michele Eramo, notaio in pensione;

RITENUTO che, in sostituzione del dott. Antonio Matella, notaio in pensione, possa essere nominato, a decorrere dal 9 novembre 2019, il dott. Enzo Riccardi D’Adamo, notaio in pensione,

DECRETA

il dott. Michele Eramo, notaio in pensione, è nominato componente della commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale 16 novembre 2018, in sostituzione del dott. Antonio Caruso, notaio nei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia;

a decorrere dal 9 novembre 2019, il dott. Enzo Riccardi D’Adamo, notaio in pensione, è nominato componente della medesima commissione esaminatrice, in sostituzione del dott. Antonio Matella, notaio in pensione da oltre cinque anni.

La spesa relativa al funzionamento della commissione graverĂ  sul cap. 1250, p.g. 10 e 2.

Roma, 22 ottobre 2019

il Ministro
Alfonso Bonafede

====================================================================

Decreto 3 ottobre 2019 – Sostituzione componenti Commissione esaminatrice concorso notaio indetto con d.d. 16 novembre 2018

3 ottobre 2019

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

IL MINISTRO

VISTO l’art. 5 del d.lgs. 24 aprile 2006, n. 166;

VISTO il decreto ministeriale del 19 marzo 2019, con il quale è stata nominata la commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale del 16 novembre 2018;

VISTO il decreto ministeriale del 28 marzo 2019, con il quale il dott. Antonio Matella, notaio in pensione, è stato nominato componente della predetta commissione esaminatrice, in sostituzione del dott. Guido Grisi, notaio nei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, dimissionario;

VISTO il decreto ministeriale del 4 luglio 2019, con il quale il prof. Ignazio Tardia, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo, e la prof.ssa Adelaide Quaranta, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di economia, management e diritto dell’impresa dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, sono stati nominati componenti della medesima commissione esaminatrice, in sostituzione, rispettivamente, della prof.ssa Maria Carmela Venuti e della prof.ssa Lara Modica;

VISTA la nota del 3 settembre 2019, con la quale il dott. Vincenzo Di Caprio, notaio nel distretto di Santa Maria Capua Vetere, ha rassegnato le proprie dimissioni per legittimi e sopravvenuti motivi personali;

VISTA altresì la nota del 17 settembre 2019, con la quale il prof. Ignazio Tardia ha rassegnato le proprie dimissioni per legittimi impegni sopravvenuti;

RITENUTA dunque la necessità di procedere alla sostituzione dei predetti componenti della commissione esaminatrice;

VISTA la nota del 26 settembre 2019, con la quale il Consiglio nazionale del notariato ha comunicato ulteriori nominativi di notai disponibili a far parte della commissione medesima;

RITENUTO che, in sostituzione del dott. Vincenzo Di Caprio, notaio nel distretto di Santa Maria Capua Vetere, possa essere nominato il dott. Antonio Caruso, notaio nei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia;

RITENUTO che, in sostituzione del prof. Ignazio Tardia, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo, possa essere nominato il prof. Pierpaolo Michele Sanfilippo, professore ordinario di diritto commerciale presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli studi di Catania;

DECRETA

il dott. Antonio Caruso, notaio nei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, è nominato componente della commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale 16 novembre 2018, in sostituzione del dott. Vincenzo Di Caprio, notaio nel distretto di Santa Maria Capua Vetere;

il prof. Pierpaolo Michele Sanfilippo, professore ordinario di diritto commerciale presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli studi di Catania, è nominato componente della predetta commissione esaminatrice, in sostituzione del prof. Ignazio Tardia.

La spesa relativa al funzionamento della commissione graverĂ  sul cap. 1250, p.g. 10 e 2.

Roma, 3 ottobre 2019

il Ministro
Alfonso Bonafede

====================================================================

Decreto 4 luglio 2019 – Sostituzione componenti Commissione esaminatrice concorso notaio indetto con d.d. 16 novembre 2018

4 luglio 2019

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

IL MINISTRO

VISTO l’art. 5 del d.lgs. 24 aprile 2006, n. 166;

VISTO il decreto ministeriale del 19 marzo 2019, con il quale è stata nominata la commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale del 16 novembre 2018;

VISTE le note del 6 giugno 2019 e del 18 giugno 2019, con le quali la prof.ssa Maria Carmela Venuti e la prof.ssa Lara Modica hanno rassegnato le proprie dimissioni per legittimi impedimenti sopravvenuti;

RITENUTA la necessità di procedere alla sostituzione delle predette quali componenti della commissione esaminatrice;

RITENUTO che, in sostituzione della prof.ssa Venuti, possa essere nominato il prof. Ignazio Tardia, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo;

RITENUTO che, in sostituzione della prof.ssa Modica, possa essere nominata la prof.ssa Adelaide Quaranta, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di economia, management e diritto dell’impresa dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro,

DECRETA

il prof. Ignazio Tardia, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo, è nominato componente della commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale 16 novembre 2018, in sostituzione della prof.ssa Maria Carmela Venuti;

la prof.ssa Adelaide Quaranta, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di economia, management e diritto dell’impresa dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, è nominata componente della predetta commissione esaminatrice, in sostituzione della prof.ssa Lara Modica;

La spesa relativa al funzionamento della commissione graverĂ  sul cap. 1250, p.g. 10 e 2.

Roma, 4 luglio 2019

il Ministro
Alfonso Bonafede

====================================================================

Decreto 28 marzo 2019 – Sostituzione componente Commissione esaminatrice concorso notaio indetto con d.d. 16 novembre 2018

28 marzo 2019

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

IL MINISTRO

Visto lart. 5 del d.lgs. 24 aprile 2006, n. 166;

Visto il decreto ministeriale del 19 marzo 2019, con il quale è stata nominata la commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale del 16 novembre 2018;

Vista la nota del 22 marzo 2019, con la quale il dott. Guido Grisi, notaio nei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, ha rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico di componente della commissione per gravi ragioni personali;

Ritenuta la necessità di procedere alla sostituzione del predetto quale componente della commissione esaminatrice;

Ritenuto che, in sostituzione del dott. Guido Grisi, possa essere nominato il dott. Antonio Matella, notaio in pensione,

DECRETA

il dott. Antonio Matella, notaio in pensione, è nominato componente della commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale del 16 novembre 2018, in sostituzione del dott. Guido Grisi.

La spesa relativa al funzionamento della commissione graverĂ  sul cap. 1250, p.g. 10 e 2.

Roma, 28 marzo 2019


Lascia un commento

Branding Notarile® & Reputation Management: il tuo Studio Notarile come viene percepito?

📌 Branding Notarile® & Reputation Management: il tuo Studio Notarile come viene percepito?
 
Il Branding Notarile® è un processo che occupa uno spazio nella mente di chi ti osserva e che comunica la tua competenza, il tuo stile e la tua unicità.
 
⏲ Leggi l’articolo sul Blog (5 minuti di lettura)
 
👉 Iscriviti a Marketing-Notarile.IT per commentare e ricevere gli articoli via e-mail