Notaio BLOG

Il Blog del Portale Notarile Notaio.org

[G.U. n. 51 del 01/03/2013] Oneri e contribuzioni notarili: dal 1° aprile i nuovi parametri

Lascia un commento

Sulla “Gazzetta Ufficiale” n. 51 del 1 marzo 2013 è stato pubblicato il decreto del Ministero della Giustizia n. 265 del 27 novembre 2012 che fissa i nuovi parametri per gli onorari dei notai, che entreranno in vigore il 1 aprile 2013.

Ogni notaio dovrà versare alla Cassa del notariato 2 euro per ciascun atto iscritto nei repertori, mentre all’Archivio Notarile dovrà essere corrisposto 1 euro per la verbalizzazione della richiesta di ogni singola operazione e 5 euro per la ricerca di un atto.

Le parti dovranno pagare per l’originale di ogni atto una tassa di archivio pari al 10% degli importi determinati in modo graduale in base al valore del documento.

La tassa di iscrizione al registro generale dei testamenti è il 20% del parametro indicato nell’allegato A, che varia secondo il valore dell’atto.

Le tasse previste in misura fissa sono:

– 229 euro per le convenzioni urbanistiche di lottizzazione;
– 91 euro per i verbali di assemblea, convenzioni matrimoniali e verbali di inventariato;
– 46 euro per l’accettazione di eredità e la convenzione di scelta di regime patrimoniale della famiglia.

–> APPROFONDISCI

“Stabiliti i nuovi oneri per gli atti dei notai”

Articolo a cura di Angelo Busani

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.